Per una casa sicura: dall’acquisto all’efficienza energetica

Per una casa sicura:

dall’acquisto all’efficienza energetica

Sabato 12 maggio 2018 - Ore 11.30

Con:
  • Mario Condò De Satriano -FIAIP – Vice pres. Vicario
  • Pietro Gimelli - Direttore Generale Unicmi - Unione Nazionale delle Industrie delle Costruzioni Metalliche dell'Involucro e dei serramenti
  • Edoardo Riccio - Coor. giuridico del Centro Studi Nazionale ANACI, delegato per l'efficienza energetica
  • Chiara Mingiardi - Notaio Consiglio Nazionale del Notariato
  • Giorgio Spaziani Testa - Presidente CONFEDILIZIA
  • Lorenzo Benoni - Responsabile Assoutenti Casa
  • Modera: Alessandro Rocchi - Consigliere Nazionale Assoutenti

Leggi la scheda preparatoria

Sicurezza ed efficienza sono due parole chiave e dal significato ambivalente quando si parla di “casa”.

Si pensa alla sicurezza come protezione da intrusioni illegittime e malvivenza, ma nel corso degli ultimi anni  la sicurezza è stata espressione anche della necessità di una più forte tutela nella complicata fase di acquisto dell’agognato diritto di proprietà. L’interazione dei cittadini, sia come acquirenti privati alle prese con i venditori, che come consumatori alle prese con gli intermediatori immobiliari, del credito e del notariato è diventato materia fondamentale di studio e decisioni, anche nelle aule dei tribunali.

Anche l’efficienza, un tempo considerata soprattutto come qualità dei servizi e delle forniture immobiliari, oggi è focalizzata sulle interazioni: il condominio e i comproprietari, e le loro relazioni nella gestione e nell’utilizzo degli spazi e dei servizi comuni sono stati interessati da normative che hanno introdotto incentivi rilevanti alle ristrutturazioni immobiliari, senza che ai condomini stessi fosse consentito l’accesso al credito.

Il tavolo di lavoro per l’”Expo dei Consumatori” propone, attraverso i rappresentanti delle associazioni di categoria più importanti, un excursus sull’acquisto consapevole, che agevoli la compravendita sicura e affronti i problemi dell’efficientamento energetico e strutturale.

Parleremo delle migliori prassi da seguire e a cui fare attenzione quando ci si avvale di intermediari immobiliari per la proposta e il primo accordo preliminare per l’acquisto della casa e individueremo le criticità e i documenti essenziali da raccogliere, per arrivare al momento del rogito con tutte “le carte in regola” per l’acquisto sicuro.

Affronteremo il problema delle agevolazioni fiscali che negli anni sono state rimodulate più volte e il loro dispiegamento nella realtà condominiale, dove l’intervento per l’efficientamento applicabile alle aree comuni sconta problemi gravi nell’accesso al credito rateale, salvo gli innovativi strumenti dei contratti di servizio energia di rendimento energetico.

Il miglioramento degli immobili verrà spiegato anche sotto i diversi aspetti del miglioramento estetico, miglioramento energetico, miglioramento della sicurezza (antisismica).

Infine, sotto l’aspetto più tecnico, proprio delle opzioni intervento dei singoli proprietari, verrà esposto il nuovo marchio di qualità per la posa in opera dei serramenti, che spiega quanto rilevante sia la regola d’arte tecnica nelle realizzazione degli infissi, aspetto pratico sovente sottovalutato.

Condividi Expo Consumatori!