Bollette: a EXPO il confronto tra società energetiche e consumatori

Sui rincari delle bollette di luce e gas che scatteranno a gennaio le società leader dell’energia in Italia (Sorgenia, Enel, Eni, Edison) e i consumatori si confronteranno il prossimo 15 dicembre a Roma, nel corso di una tavola rotonda organizzata da Assoutenti nell’ambito di Expo Consumatori 4.0.

Per la prima volta i big dell’energia e le associazioni dei consumatori si riuniranno per affrontare lo spinoso tema degli aumenti tariffari e del caro-bollette, e per studiare insieme soluzioni tese a salvaguardare le tasche delle famiglie che, nel corso del 2022, potrebbero ritrovarsi a spendere 1.200 euro in più a nucleo per le forniture energetiche a causa dei pesanti incrementi che si registreranno nei prossimi mesi – spiega Assoutenti – Un confronto durante il quale si parlerà anche della transizione eco-energetica, del superamento dei combustibili fossili e degli impegni internazionali di COP26, e che sarà aperto dagli interventi del Vice Ministro dello Sviluppo Economico, Gilberto Pichetto Fratin, e del Sottosegretario alle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Francesco Battistoni.

Parteciperanno all’incontro presso l’Aula Magna dell’Università Niccolò Cusano:

Gianfilippo Mancini – AD Sorgenia

Massimo Quaglini – AD Edison Energia

Alberto Chiarini – Deputy Direttore Generale Energy Evolution ENI

Nicola Lanzetta – Direttore ENEL Italia

Expo Consumatori 4.0 è organizzato da Assoutenti in collaborazione con UniCusano Campus e Isola della Sostenibilità. Per info e accrediti https://expoconsumatori.it/registrazione2021/