DAY 1: CIRCOLARE

Expo Consumatori 4.0: oggi prima giornata di incontri tra consumatori, istituzioni, politici e aziende

Bollette, trasporti, agroalimentare e sostenibilità al centro della kermesse dedicata ai consumatori

Si è tenuta oggi la prima giornata di Expo Consumatori 4.0, la kermesse dedicata ai consumatori – organizzata da Assoutenti in collaborazione con l’Università Niccolò Cusano e Isola della Sostenibilità – e che vede confrontarsi istituzioni, politici, grandi aziende e autorità sui temi caldi del momento, dalle bollette ai prezzi, passando per i trasporti e per la transizione energetica.
La giornata odierna (che ha registrato oltre 300 partecipanti in presenza, quasi 10000 in diretta streaming sui vari tavoli e 60 interventi totali) è stata dedicata ai temi dell’energia, della sostenibilità alimentare e dei trasporti, attraverso una serie di autorevoli interventi che hanno affrontato le varie tematiche.
Dopo i saluti istituzionali di Fabio Fortuna – Magnifico Rettore Università Niccolò Cusano, Valerio Giannubilo – Presidente Isola della Sostenibilità, Gilberto Pichetto Fratin – Vice Ministro Sviluppo Economico e Furio Truzzi – Presidente Assoutenti, Expo ha affrontato la questione del caro-bollette, attraverso un interessante dibattito al quale hanno preso parte l’AD di Edison Energia, Massimo Quaglini; l’AD di Sorgenia, Gianfilippo Mancini; il Direttore Generale Energy Evolution ENI, Alberto Chiarini; il Responsabile Sostenibilità e Affari Istituzionali Enel, Fabrizio Iaccarino; il Presidente della Commissione attività produttive, Gianni Girotto.
Tutti i partecipanti hanno condiviso la proposta di Assoutenti di rateizzare le bollette di luce e gas, in modo da diluire i rincari e aiutare le famiglie a sostenere la spesa energetica, mentre il Sen. Girotto ha esaltato il ruolo chiave delle associazioni nella partecipazione alla costruzione di un vero modello di produzione decentralizzata unico che potrà contribuire a ridurre il costo delle bollette e delle emissioni ambientali.
Si è parlato poi di Trasporti e sostenibilità con Luigi Corradi – AD Trenitalia; Andrea Giaretta – AD Dott; Raffaella Paita – Presidente Commissione Trasporti; Michele Viglianisi – Responsabile Economia circolare e Bioraffinerie di Eni: in tale contesto la Presidente Paita, riconoscendo il ruolo centrale delle associazioni dei consumatori, le ha inviate ad un incontro a marzo per coinvolgerle della stesura della nuova riforma del TPL.
Si è passati poi alla Tracciabilità della sostenibilità nella filiera alimentare, con gli interventi di Francesco Battistoni – Sottosegretario Politiche Agricole; Giampaolo Cassese – Componente della XIII Commissione Agricoltura; Pino Coletti – AD di Authentico; Luigi Cortellessa – Comandante Carabinieri per la Tutela Agroalimentare; Eric Jones – Director of Business Development Inexto SA; Mario Poti – Direttore Agenzia delle Dogane e Monopoli per la verifica prodotti; Lucia Toffanin – Segretario Generale Indicam.
In particolare il Sottosegretario Battistoni ha rivolto un plauso all’evento organizzato da Assoutenti declinandolo come esempio di attivismo sano a protezione dei consumatori e del buon funzionamento del mercato e a salvaguardia della produzione agricola italiana. Nel corso del dibattito è stato promosso il sistema eccellente italiano di monitoraggio e controllo della filiera, sottolineando come grazie alla tracciabilità si potrà contribuire a proteggere i consumatori circa l’origine delle materie prime.
Expo Consumatori proseguirà domani con altri autorevoli interventi in tema di transizioni digitale, E-commerce, Cyber security.